Regolamento

Le iscrizioni alla seconda edizione del Concorso Romanzi in cerca d’autore si sono chiuse il 17 dicembre 2017.

BANDO DI CONCORSO LETTERARIO

“ROMANZI IN CERCA D’AUTORE”

Promedia srl (di seguito definita “Promedia” o “Società Promotrice”) – con sede in Torino, Str. di Settimo, n. 370, 10156 Torino – anche con il marchio Passione Scrittore propone servizi dedicati ai self-publishers e, in tale ambito, bandisce il presente Concorso Letterario (di seguito denominato “Concorso”).

L’iscrizione al Concorso comporta ed equivale all’accettazione delle clausole contenute in questo regolamento.

  1. FINALITÀ DEL CONCORSO

Il Concorso viene indetto con la finalità di individuare scrittori di talento e premiare opere di narrativa in prosa (“romanzo/i”) inedite.

Il Concorso non è una manifestazione a premio in quanto rientra nell’ipotesi di esclusione di cui alla lettera a comma 1 art. 6 del D.P.R. n. 430/2001 e il “premio” all’autore dell’opera prescelta rappresenta il riconoscimento del merito personale.

  1. TIPOLOGIA DI PARTECIPANTI

Il Concorso è riservato a cittadini italiani e stranieri residenti in Italia, maggiorenni appassionati di scrittura, autori di opere inedite in possesso di un account attivo sulla piattaforma Kobo Writing Life (di seguito abbreviata “KWL”) al momento dell’iscrizione e per tutta la durata del Concorso. Coloro che non avessero ancora attivo un account dovranno registrarsi alla piattaforma di self-publishing all’indirizzo https://writinglife.kobobooks.com/.

Promedia potrà eseguire, in qualsiasi momento, le opportune verifiche sulla sussistenza dei requisiti di cui sopra, oltre che sulla veridicità delle informazioni fornite dai partecipanti, riservandosi sin d’ora di escludere dall’iniziativa coloro che vi abbiano preso parte in violazione del presente bando.

Ciascun iscritto alla competizione potrà presentare solo un’opera.

Sono esclusi dalla partecipazione al presente Concorso i dipendenti della Società Promotrice e di tutte le società coinvolte nella realizzazione del presente Concorso e i loro parenti di primo grado e tutti coloro che hanno in essere un rapporto di collaborazione professionale con la Società Promotrice.

  1. TERMINI

La comunicazione del presente Concorso inizierà nel mese di settembre 2017; i partecipanti potranno iscriversi a partire dal 16 ottobre ed entro e non oltre il 17 dicembre 2017, compilando l’apposito form d’iscrizione.

Non saranno accettate opere trasmesse al di fuori dei termini temporali sopra indicati. La Società Promotrice si riserva comunque il diritto di prorogare e modificare i termini temporali a propria discrezione comunicandolo sul sito www.romanziincercadautore.it

La selezione e l’annuncio delle opere dei vincitori del Concorso avverrà entro il 30 maggio 2018 in Italia.

  1. CARATTERISTICHE DELLE OPERE

Le opere che potranno prendere parte al Concorso dovranno appartenere a uno dei seguenti generi narrativi:

  • Crime e thriller
  • Romance
  • Fantasy e fantascienza
  • Young Adult
  • Ambientazione storica
  • Narrativa non di genere

Le opere dovranno avere le seguenti caratteristiche:

  • essere inedite e quindi non già pubblicate integralmente o parzialmente in qualsiasi forma;
  • essere in prosa;
  • essere redatte in lingua italiana;
  • avere una lunghezza minima di 200.000 caratteri, spazi inclusi;
  • essere state completate nella loro stesura al momento dell’iscrizione al Concorso;
  • non essere parte di una serie;
  • non violare in alcun modo diritti di autore o di privativa o altri diritti di proprietà intellettuale di titolarità di terzi.

Non sono ammesse opere che, alla data di accettazione del presente regolamento:

  1. siano state oggetto di contratti di edizione ex art. 118 e ss Legge sul Diritto d’Autore e/o i cui diritti di utilizzazione e sfruttamento economico siano stati oggetto di apposita cessione a terzi (salvo che l’autore sia rientrato in possesso dei succitati diritti);
  2. presentino testi ripetuti, non intellegibili e con spaziature artificiali, volti a raggiungere il requisito minimo di 200.000 caratteri.

Si precisa inoltre che non sono altresì ammessi fumetti, storie illustrate, graphic novels.

  1. MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E CARATTERISTICHE DEI PROGETTI / OPERE

La partecipazione al Concorso è gratuita.

Di seguito vengono dettagliate le modalità di partecipazione al presente Concorso.

5.1 ISCRIZIONE

Creato un account personale sul sito https://writinglife.kobobooks.com/, i partecipanti potranno procedere con l’iscrizione al Concorso tra il 16 ottobre e il 17 dicembre 2017, collegandosi al sito dedicato all’iniziativa www.romanziincercadautore.it, nella sezione “Iscriviti” ove sarà presente un form di registrazione. Il partecipante dovrà compilare il form con tutti i dati richiesti, consistenti in genere dell’opera, titolo, nome, cognome e indirizzo email, avendo cura di inserire il medesimo indirizzo email utilizzato in fase di registrazione del proprio account su www.kobo.com/writinglife. Inoltre, il partecipante dovrà caricare un singolo file in formato Word o PDF che dovrà contenere esclusivamente:

  1. a) titolo e sinossi dell’opera per un totale di massimo 5.000 battute (spazi inclusi);
  2. b) il testo dell’opera nella sua totalità (non inferiore a 200.000 battute, spazi inclusi).

Al termine della procedura d’iscrizione, i partecipanti dovranno confermare il carattere originale dell’opera e dichiarare la piena titolarità dei diritti sulla medesima.

5.1.1 OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI

Con la partecipazione al Concorso l’autore:

  • qualora fosse selezionato tra i finalisti, si impegna a non ritirare l’opera dal Concorso;
  • si impegna a non modificare l’opera nella forma e nei contenuti fino alla conclusione del Concorso;
  • solleva Promedia da qualsiasi responsabilità in merito alla titolarità e all’originalità dell’opera presentata garantendo che la stessa non violi diritti di terzi e in particolare non è copia, modifica, traduzione o adattamento, totale o parziale di altra opera propria o altrui;
  • si assume ogni responsabilità circa il contenuto dell’opera in Concorso garantendo la stessa:
  1. non sia oscena o diffamatoria;
  2. non istighi alla violenza, al razzismo, al sessismo o all’omofobia;
  3. non faccia apologia del fascismo o del nazismo;
  • si rende disponibile a partecipare, nel caso di vittoria, agli eventi che saranno organizzati per comunicare l’esito del Concorso e lanciare le opere vincitrici;
  • autorizza gli organizzatori del Concorso a utilizzare il proprio nome, la propria immagine e la propria voce ai fini del Concorso e degli eventi a esso correlati;
  • accetta di escludere ogni responsabilità di Promedia e/o di società da esso controllate o partecipate per eventuali errori materiali nelle fasi di valutazione e pubblicazione dei risultati e accetta i criteri di selezione descritti nel regolamento.
  1. ESCLUSIONI

 Saranno esclusi dal Concorso coloro:

  • che abbiano inviato opere che violino, in qualsivoglia modo diritti di terzi, ivi compresi eventuali diritti d’autore ed analoghi nonché quelli proposti in violazione delle dichiarazioni e garanzie di cui al successivo articolo 9;
  • che abbiano inviato opere che siano ritenute offensive e/o contrarie alla morale pubblica e al pubblico decoro (volgari, violenti, razzisti, sessisti, omofobi, etc.) o che contengano contenuti diffamatori o in violazione della privacy ovvero di eventuali copyright;
  • che abbiano inviato opere che non siano in possesso dei requisiti prescritti dal presente regolamento;
  • che in fase di registrazione al Concorso abbiano utilizzato un indirizzo email non corrispondente all’indirizzo email utilizzato in fase di registrazione al momento della creazione del proprio account su KWL;
  • la cui candidatura dovesse risultare, in qualsivoglia altro modo, non rispondente alle prescrizioni del presente bando;
  • che risultino aver partecipato in violazione del presente bando e/o con mezzi e/o strumenti giuidicati in maniera sospetta, fraudolenta o, comunque, in contrasto con il normale svolgimento dell’iniziativa;
  1. CRITERI DI SELEZIONE 

Una giuria tecnica mista composta da membri esterni alla Società Promotrice valuterà a proprio insindacabile giudizio tutte le opere pervenute, selezionando, quali finaliste, quelle ritenute più meritevoli e di maggior interesse. Le opere finaliste così individuate saranno valutate dalla medesima giuria che selezionerà i tre vincitori. I concorrenti esclusi saranno considerati “Riserve”.

Gli autori selezionati dalla giuria, per poter essere annoverati tra i finalisti e poi, nel loro ambito, scelti come vincitori, dovranno concedere un diritto di opzione, in via esclusiva, a Mondolibri o a Kobo editore o a una casa editrice del Gruppo Mondadori, per la cessione, a fronte di un compenso, dei diritti di utilizzazione e sfruttamento economico di cui al Titolo I, Capo III, Sezione I della Legge sul Diritto d’Autore relativi all’opera in concorso, nel rispetto della fattispecie del contratto di edizione a termine di cui all’art. 122 Legge sul Diritto d’Autore.

Qualora le condizioni contrattuali proposte del patto di opzione non venissero accettate entro un congruo termine, che verrà indicato dalla Società Promotrice, decorrente dallo loro ricezione da parte dell’autore selezionato, questo verrà sostituito dalla prima Riserva in graduatoria.

I criteri in base ai quali avrà luogo la selezione dei finalisti e poi dei tre vincitori sono:

  • registro linguistico;
  • trama e composizione narrativa;
  • caratterizzazione dei personaggi;
  • rappresentazione scenica ed ambientazione scelta;
  • efficacia, sia della sinossi che dell’incipit del manoscritto, nell’incuriosire e coinvolgere i lettori;
  • originalità e solidità dell’amalgama narrativa;
  • compatibilità con le tendenze del mercato editoriale italiano.

Le determinazioni assunte da ciascuna delle giurie di cui sopra sono da intendersi incontestabili, definitive e vincolanti.

In nessun caso i soggetti che avranno partecipato al Concorso potranno avanzare pretese, a qualsivoglia ragione e/o titolo, nei confronti della Società Promotrice e degli editori in relazione alla partecipazione al presente Concorso e/o all’eventuale esclusione o non ammissione tra i finalisti e/o tra i vincitori dello stesso ovvero ancora alle determinazioni delle giurie di cui sopra.

  1. RICONOSCIMENTI

A titolo di riconoscimento personale Mondolibri, Kobo Editore e una casa editrice del Gruppo Mondadori, pubblicheranno ciascuno, a loro insindacabile scelta e giudizio, una delle tre opere vincenti.

Tra gli editori sopra individuati, che pubblicheranno i libri dei vincitori ed i loro autori verrà stipulato un apposito contratto di edizione alle condizioni già previste nel contratto di opzione di cui al paragrafo 7). Ulteriori documenti relativi alla cessione dei diritti di sfruttamento dell’opera potrebbero essere richiesti dagli editori per una migliore opportuna formalizzazione.

Gli editori, acquistando i diritti di sfruttamento dell’opera, potranno effettuarne adattamenti e/o trasformazioni, se ritenuto necessario.

  1. AUTORIZZAZIONI, DICHIARAZIONI E GARANZIE SUI CONTENUTI

La Società Promotrice si riserva il completo diritto di non prendere in considerazione le opere i cui contenuti siano ritenuti offensivi e contrari alla morale pubblica (volgari, violenti, razzisti, sessisti, omofobi, ecc.), facciano apologia del fascismo o del nazismo, violino in alcun modo i diritti di terzi presentando un contenuto diffamatorio, invadendo la privacy o violando eventuali copyright e in particolare siano copia, modifica, traduzione o adattamento, totale o parziale di un’altra opera propria o altrui. I contenuti dovranno essere liberi da copyright e non saranno restituiti.

Con l’invio della propria opera, ogni concorrente, accettando di partecipare al Concorso, dichiara e garantisce di essere l’unico autore dell’opera medesima, assumendo, dunque, la piena e totale responsabilità, sotto qualsivoglia profilo, nessuno escluso, in ordine alla originalità e paternità della stessa, sollevando, per l’effetto, la Società Promotrice da ogni e qualsiasi responsabilità e, dunque, anche per eventuali danni diretti e/o indiretti che dovessero derivare a terzi, in caso di dichiarazioni non veritiere sull’originalità e paternità dell’opera inviata.

Più specificamente, con la partecipazione al Concorso, ogni concorrente dichiara e garantisce:

  • che la propria opera è originale e che non viola diritti d’autore e/o diritti connessi e/o diritti di marchio/ segreti industriali/ diritti di immagine o ogni altro diritto di sfruttamento commerciale e/o industriale e intellettuale, nessuno escluso, di qualsiasi persona fisica e/o giuridica;
  • che l’opera non viola la privacy né i diritti di immagine né altri diritti di terzi né eventuali copyright;
  • che terrà la Società Promotrice pienamente manlevata e indenne da ogni e qualsiasi conseguenza pregiudizievole, anche sotto il profilo risarcitorio e/o indennitario, che possa alla stessa derivare per effetto della violazione e/o non veridicità della dichiarazione e garanzia di cui al presente articolo 9. In particolare, il partecipante difenderà e terrà completamente manlevata ed indenne la suddetta società da qualsivoglia costo, danno, onere, risarcimento e/o indennità, nessuno escluso, che la stessa, a qualsivoglia ragione e/o titolo, dovesse essere chiamata a sostenere per effetto del semplice possesso e/o uso, anche a fini commerciali, dell’opera e, dunque, anche per violazione dei diritti d’autore, dei diritti su marchi registrati, dei diritti di brevetto, di know-how, dei diritti di invenzione, di immagine e di qualsivoglia altro diritto, anche esclusivo, di terzi.

La Società Promotrice si riserva il diritto discrezionale di sospendere o cancellare il Concorso e la relativa assegnazione dei premi qualora si dovessero verificare fatti e/o accadimenti che rendano difficoltoso e/o impossibile il proseguimento del Concorso.

Partecipando al Concorso i vincitori autorizzano la Società Promotrice, e gli editori che pubblicheranno i loro libri, a utilizzare, a titolo gratuito, il nome e l’immagine e la voce di ciascun vincitore ai fini del Concorso e degli eventi che verranno organizzati.

I concorrenti diversi dai vincitori manterranno, in ogni caso, la titolarità sui diritti di sfruttamento economico delle proprie opere, salvo il caso di pubblicazione delle opere dei finalisti, come già previsto in precedenza.

  1. PRIVACY

I dati dei partecipanti verranno trattati dalla Società Promotrice esclusivamente per fini connessi al gestione del Concorso. I dati personali raccolti saranno trattati, con modalità prevalentemente elettroniche, da Promedia – con sede a Torino Str. di Settimo, 370, 10156 Torino – titolare del trattamento – per le operazioni connesse alla partecipazione al Concorso. Ai fini del Concorso i dati saranno altresì trattati dai membri della giuriaI partecipanti potranno esercitare in qualsiasi momento il proprio diritto di consultare, modificare, cancellare i dati o opporsi al loro trattamento per motivi legittimi scrivendo al titolare all’indirizzo info@passionescrittore.it

Con le stesse modalità è possibile richiedere l’elenco dei responsabili del trattamento.

  1. FORO COMPETENTE

Ogni eventuale controversia dovesse insorgere in relazione al presente regolamento sarà di competenza esclusiva del foro di Torino.

  1. AMBITO TERRITORIALE

Il presente Concorso si rivolge ai cittadini italiani e stranieri purchè residenti in Italia.

Il procedimento di selezione e individuazione dell’opera vincitrice verrà svolto interamente in Italia.